Benvenuti sul sito di FUOCOfuochino

La più povera casa editrice del mondo!

Contattaci!

Marino Santinelli, 1961, vivente, nato a Montalto di Castro (VT) nel bel mezzo della Maremma tosco-laziale. Tra i suoi libri una raccolta di racconti, Cani Randagi (L’autore Libri Firenze), di poesie, La parte chiara dell’ombra (ExCogita editore) e La ribellione dell’hashtag (Babbomorto editore). Suoi racconti sono usciti sull’«Almanacco Quodlibet 2017», «Almanacco Quodlibet 2018» e «Almanacco Quodlibet 2019», tutti a cura di Ermanno Cavazzoni (Quodlibet Compagnia Extra). Un suo testo si trova nell’Almanacco “Tutti Dentro”, (Bertoni Editore 2020). Scrive su Nuova Tèchne, rivista di bizzarrie letterarie e non, diretta da Paolo Albani. Conserva: aforismi in tutte le salse, poesie di rabbia, romanzi brevi, testi di canzoni, di teatro e altro. Appassionato di libri e letteratura è ideatore e curatore della rassegna letteraria “CULTURAL-MENTE incontri tra le righe”. Nella notte tra il 9 e il 10 maggio 2004, alle ore 3,37, nell’agenda verde ha scritto il suo motto: «La perfezione è un difetto!». Per FUOCOfuochino pubblica Fantasmi (2021).

Torna a tutti gli Autori

Utenti online