FUOCOfuochino

La più povera casa editrice del mondo!

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
ANDREA CORTELLESSA PDF Stampa E-mail
Scritto da Afro Somenzari   
Martedì 12 Maggio 2020 09:42

Andrea Cortellessa è nato a Roma nel 1968. Insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università di Roma Tre. Fra i suoi libri Le notti chiare erano tutte un’alba. Antologia di poeti italiani nella prima guerra mondiale (Bruno Mondadori, 1998; nuova edizione ampliata Bompiani, 2018) e La fisica del senso. Saggi e interventi su poeti italiani dal 1940 a oggi (Fazi, 2006). I suoi ultimi libri sono Monsieur Zero. 26 lettere su Manzoni, quello vero (Italo Svevo, 2018) e Volevamo la Luna (Mattioli 1885, 2019). Per Adelphi, Bompiani, Garzanti, Le Lettere, Feltrinelli e Aragno ha curato testi di Giorgio Manganelli, Giovanni Raboni, Amelia Rosselli, Luigi Di Ruscio, Gianni Celati, Claudio Parmiggiani e Giulio Paolini. Da ultimo Tutte le poesie di Elio Pagliarani (il Saggiatore, 2019), La nuova violenza illustrata di Nanni Balestrini (Bollati e Boringhieri, 2019) e La casa del poeta di Giorgio de Chirico (La nave di Teseo, 2019). Ha realizzato trasmissioni radiofoniche e televisive, spettacoli teatrali e musicali. Per Aragno dirige Pietre d’angolo e, insieme a Maria Grazia Calandrone e Laura Pugno, la collana di poesia i domani. È nella redazione della rivista «il verri» e tra i fondatori di «Antinomie. Scritture e immagini». Scrive d’arte su «Alias» e «doppiozero»; di letteratura sul domenicale del «Sole 24 ore», «Tuttolibri», «Le parole e le cose» e altre testate.


Ritorna agli Autori

Ultimo aggiornamento Martedì 12 Maggio 2020 09:46
 




la più povera casa editrice del mondo!

www.FUOCOfuochino.it


Banner
Banner

CASA EDITRICE

Banner

DISTRIBUZIONE CORRAINI

Banner

UTENTI ON-LINE

 8 visitatori online

Copyright (c) 2012. FUOCOfuochino-Viadana (MN): f.lotito

cookieassistant.com
Utenti online