FUOCOfuochino

La più povera casa editrice del mondo!

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
GRAZIANO KRÄTLI PDF Stampa E-mail
Scritto da Afro Somenzari   
Venerdì 07 Dicembre 2018 12:35

Graziano Krätli è nato a Torino e vive negli Stati Uniti, dove lavora come bibliotecario alla Yale University. Ha pubblicato traduzioni (Kipling, Poe, James Hogg, poeti indiani e indiani americani), capitoli, saggi, articoli e recensioni, principalmente sulla cultura manoscritta arabo-islamica dell’Africa occidentale e sulla letteratura anglofona dell’India moderna e contemporanea. Suoi contributi sono apparsi su riviste e volumi come Studi piacentini, World Libraries, Rain Taxi, World Literature Today, Anuari de Filologia. Antiqva et Mediaevalia, Modernism/modernity, Book History, Postcolonial Text, Journal of Postcolonial Writing, Islamic Africa, A History of Indian Poetry in English (Cambridge University Press, 2015) e The Arabic Literature of Africa: The Writings of Mauritania and the Western Sahara (Brill, 2015). Ha curato la raccolta di saggi The Trans-Saharan Book Trade:Manuscript Culture, Arabic Literacy and Intellectual History in Muslim Africa (con GhislaineLydon; Brill, 2011) e l’epistolario Why Should I Write a PoemNow: The letters of Srinivas Rayaprol and William Carlos Williams, 1949-1958 (University of New Mexico Press, 2018).

 

Ritorna agli Autori

Ultimo aggiornamento Venerdì 07 Dicembre 2018 12:42
 




la più povera casa editrice del mondo!

www.FUOCOfuochino.it


Vai su afrosomenzari.it

Banner

CASA EDITRICE

Banner

DISTRIBUZIONE CORRAINI

Banner

UTENTI ON-LINE

 9 visitatori online

Copyright (c) 2012. FUOCOfuochino-Viadana (MN): f.lotito

cookieassistant.com
Utenti online