Alberto Miliani è nato a Ferrara nel 1950, il 7 novembre (come Albert Camus e Gigi Riva). Dal 1991 vive a ReggioEmilia. Interrotti gli studi di medicina, ha lavorato come libraio e grafico. Da diversi anni si dedica a un progetto autobiografico che combina varie tecniche artistiche.  Per FUOCOfuochino ha pubblicato Siam pieni di tangenziali (2018) e Finché morte non mi separi (2019). Il resto del suo lavoro è inedito, non esiste una bibliografia ufficiale, tuttavia ne esiste una fantomatica che fa capo alla casa editrice Doggy Bag da lui inventata.

Utenti online