Benvenuti sul sito di FUOCOfuochino

La più povera casa editrice del mondo!

Contattaci!

Paolo Vistoli è nato a Masiera di Bagnacavallo l’8 dicembre del 1958. E’ uno psichiatra vero da 31 anni, uno psichiatra che parla con i suoi sofferenti, che dorme con loro, che mangia con loro, che fa festa con loro, che va in bicicletta con loro, che piange con loro, che gli dà delle pillole… che ormai è uno di loro o forse lo è stato sempre. Sta scrivendo la sua opera omnia intitolata Apologia dello sporco. Questa opera quando sarà finita farà dimenticare tutti gli articoli di psicopatologia e di filosofia applicata che ha scritto su riviste scientifiche. Farà dimenticare il I° premio nella rassegna Racconti a DOP (Modena, 2003) con il racconto Il sanatorio di Valle, tutte le scemenze pubblicate finora su La Piè, su Tratti, sull’L’accalappiacani, su Technè e sugli Almanacchi Quodlibet (2016, 2017, 2019). Farà dimenticare anche la raccolta di scarabocchi brut Segni ribelli (2012).  Ha una moglie e un figlio. La moglie s’è messa a scrivere anche lei. Il figlio sta cambiando casa.

Torna a tutti gli Autori

Miklos N. Varga (Milano 1932-2019). Ex Docente di Storia dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, ha pubblicato tra l’altro: Ideologia dell’amicizia (presentazione di Salvatore Quasimodo), Napoli, 1968; Come sette paesaggi (presentazione di Roberto Sanesi, incisioni di Guido Biasi), Milano 1977; Frammenti lirici (presentazione di Vincenzo Accame, acquarelli di Vittore Frattini); De-cantare Urbino (presentazione di Paolo Volponi, incisioni di Arnaldo Pomodoro), Pesaro, 1985. Per la casa editrice SE ha curato i libri: William Hogarth, L’analisi della bellezza,1989; Montesquieu, Saggio sul gusto, 1990; Denis Diderot, Trattato sul bello, 1995. Per FUOCOfuochino ha pubblicato Momenti, Aforismi a fondo perduto, (2011) e La minima Commedia, Omaggio a Dante Alighieri (2015), Raccolta differenziata, Aforismi biodegradabili (2016), Dissolvenze incrociate, Aforismi alla moviola (2016), Discarica abusiva, Aforismi all’ombra del sole (2017), Democrazia liberatoria, Aforismi senza prescrizione (2018), Concorsi senza ricorsi, Aforismi sui modi d’essere (2018), Quando sarò morto (2020) e Confessioni apocrife, aforismi sulle dissimulazioni (2021)

Torna a tutti gli Autori

Fabrizio Abbati [1954]. Lottatore e campione di sciabola ai campionati regionali del 1972. Fin da ragazzo ama cimentarsi in ogni tipo di lotta: lotta libera, lotta grecoromana, box, sumo, judo e karate. Tra un combattimento e l’altro, ha strane visioni che inducono i genitori a mandarlo in collegio, poi in seminario. Ne esce cambiato, ma non prende i voti. Dopo diverse peripezie lavorative e amorose, si ritrova a vivere prima in una roulotte, poi in un bellissimo attico. Per la casa editrice Sempremai ha pubblicato Don Barabba e altre storie di preti. Per FUOCOfuochino ha pubblicato Vita da medico (2018) e I miei pazienti (2020).

Torna a tutti gli Autori

 

Federico Ferrari (Milano, 1969). Insegna Filosofia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Brera. Tra i suoi ultimi libri: “L’insieme vuoto” (Johan & Levi, 2013), “L’anarca” (Mimesis, 2014), “Oscillazioni” (SE, 2016) e, con Jean-Luc Nancy, “La fin des fins” (Kimé, 2018). Nel 2020 ha cofondato la rivista "Antinomie".

Torna a tutti gli Autori

Pupi Avati (Bologna, 1938), anche se avrebbe voluto fare di mestiere il musicista, è uno dei registi del cinema italiano più apprezzati al mondo. Tra il suo primo film Balsamus, l’uomo di Satana (1970) e l’ultimo Il signor Diavolo (2019) ha diretto quaranta film, tra i quali Noi tre, poco conosciuto dal grande pubblico ma considerato un capolavoro dagli appassionati. Per FUOCOfuochino ha pubblicato Diario di un bimbo (2012).

 

Torna a tutti gli Autori

Utenti online